Noi uilizziamo dei cookie. Scopri di più nel nostro Politica sulla privacy.

Impostazioni dei cookie

Abbiamo assolutamente bisogno di questi cookie per il corretto funzionamento del sito.

Questi cookie migliorano l'esperienza dell'utente. Per esempio, salvando le impostazioni della lingua che avete scelto. Se non consente questi cookie, alcuni di questi servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Questo sito web può offrire contenuti o funzionalità che sono forniti da terzi sotto la loro responsabilità. Queste terze parti possono impostare i propri cookie, ad esempio, per tracciare l'attività dell'utente o per personalizzare e ottimizzare le loro offerte. Questi possono includere, tra gli altri, i seguenti cookie:
_ga (Google Analytics)
_gid (Google Analytics)
_gat_gtag_UA_116310506_3 (Google Analytics)
- NID (Google Maps)

Weiter einkaufen
Es befinden sich keine Produkte im Warenkorb.

Storia

2021

Revisione del concetto di sicurezza agriTOP
L'offerta agriTOP è stata adattata alle esigenze e completata da una piattaforma digitale.

2020

Lancio del "Già allacciato?" campagna di sensibilizzazione
Questa campagna attira l'attenzione sulla cintura di sicurezza come salvagente ed è destinata a motivare le persone a montarla sui veicoli agricoli e a indossarla costantemente.

2019

Inaugurazione della Scuola carrelli elevatori agriLIFT 
Abbiamo creato con agriLIFT un percorso di formazione professionale certificato Suva, indirizzato al mondo agricolo e conforme ai requisiti della direttiva CFSL 6518.

2019

Nuovo logo da estate 2019
Il nuovo logo, dinamico e moderno riflette la nostra origine e vicinanza all'agricoltura svizzera.
I diversi colori simboleggiano la natura e specialmente l'acqua, i pascoli e i campi.

2018

Cambio in Direzione
Ruedi Burgherr va in pensione. Il nuovo direttore è Thomas Frey.

2014

Introduzione del Corso guida agriG40
Con questo corso guida di trattore e rimorchio agricolo di due giorni, i partecipanti ottengono l’autorizzazione G40.

2012

Lancio di agriFIT
Il mal di schiena è molto diffuso. Il programma agriFIT contiene misure per rinvigorirsi e mantenersi in salute e previene le malattie della schiena.

2010

Lancio della campagna “Le macchine mostrano i denti”
La campagna riguarda gli incidenti mortali. Si protrae su diversi anni e viene sostenuta dalla CFSL. I punti chiave sono i ribaltamenti dei veicoli e gli errori dell’operatore sui macchinari (complessi).

2004

Festeggiamo gli anniversari
50 anni di prevenzione degli infortuni, 35 anni di autonomia di SPIA e 20 anni della Fondazione SPIA. Per l’occasione viene lanciata la campagna “Sicurezza dei bambini”.

2001

Lancio della campagna “Professionisti nel proprio bosco”
La campagna mira a sensibilizzare e motivare i proprietari privati di boschi e le aziende agricole proprietarie di boschi sulla sicurezza e la tutela della Salute.

1999

Introduzione del concetto di prevenzione agriTOP
Il concetto di sicurezza agriTOP, per conto dell’Unione svizzera dei contadini (USC), viene autorizzato per legge come soluzione settoriale per l'agricoltura.

1996

Apertura di un negozio espositivo
L'assortimento è costituito da prodotti di qualità nell’ambito della sicurezza sul lavoro e della tutela della salute.

1991

Introduzione del calendario SPIA
Nasce e si diffonde il primo calendario SPIA. Incontra un rapido consenso e fornisce ottimi consigli per la prevenzione degli incidenti nel traffico stradale.

1984

SPIA viene riformulato come fondazione indipendente
Rileva in quanto organizzazione professionale in conformità con il contratto con SUVA, in base alla LAINF risp. art. 51 OPI, l’incarico di promuovere la sicurezza sul lavoro nelle aziende agricole con manodopera.

1981

Direttore nuovo
J. Hefti va in pensione. Il nuovo direttore è Ruedi Burgherr.

1978

La svolta: il nuovo obbligo 
Viene introdotto l’obbligo di avere dispositivi di protezione per i conducenti sui nuovi trattori e motocarri. 

1969

Il reparto di prevenzione degli infortuni diventa indipendente: fondazione di SPIA.

1954

IMA fonda un reparto a sé stante di prevenzione degli infortuni nell'agricoltura.