Noi uilizziamo dei cookie. Scopri di più nel nostro Politica sulla privacy.

Impostazioni dei cookie

Abbiamo assolutamente bisogno di questi cookie per il corretto funzionamento del sito.

Questi cookie migliorano l'esperienza dell'utente. Per esempio, salvando le impostazioni della lingua che avete scelto. Se non consente questi cookie, alcuni di questi servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Questo sito web può offrire contenuti o funzionalità che sono forniti da terzi sotto la loro responsabilità. Queste terze parti possono impostare i propri cookie, ad esempio, per tracciare l'attività dell'utente o per personalizzare e ottimizzare le loro offerte. Questi possono includere, tra gli altri, i seguenti cookie:
_ga (Google Analytics)
_gid (Google Analytics)
_gat_gtag_UA_116310506_3 (Google Analytics)
- NID (Google Maps)

Weiter einkaufen
Es befinden sich keine Produkte im Warenkorb.

Terze persone

Compagni di scuola, villeggianti, clienti dei negozi di prodotti agricoli e visitatori: sono le “terze persone”, che spesso hanno poche nozioni, se non addirittura nessuna, dei pericoli esistenti in un’azienda agricola. Bisogna stare attenti!  Giocando con i loro amici anche i bambini del posto si dimenticano in fretta le regole che altrimenti funzionano bene. Bisogna stare più attenti e parlare chiaro.

Per le proposte agrituristiche come la Scuola in fattoriaa, stalle aperte, gruppi di gioco, brunch, vacanze in fattoria, ecc., la sicurezza degli ospiti deve essere in primo piano. Oltre ad attuare le necessarie misure di protezione è importante comunicare bene e con chiarezza in modo che gli ospiti sappiano dove possono sostare senza pericolo e quali sono le regole vigenti in azienda.

Siamo disponibili ad assistervi nella valutazione della sicurezza per le terze persone nella vostra azienda. Contattateci!